Scegli e prenota

verrai ricontattato al più presto

🏠VELLETRI INVISIBILE🙍🏼‍♂️
VIAGGIO NELLA CITTÀ SENZA FRETTA MA CON CURA🙍🏼‍♂️

Dove comincia o finisce il centro? E dove la periferia? Ci sono luoghi che più di altri sono legittimati a raccontare la storia di una città? O che meritano più di altri di essere raccontati? Cosa è un monumento? E a che serve? Con l’Ecomuseo della terra amena torniamo a parlare di città con una prospettiva di sviluppo e cambiamento. Ed una città non finisce con il suo centro storico.

Esploreremo insieme una parte della città molto frequentata ma poco raccontata. Ascolteremo le testimonianze degli abitanti ed affronteremo la questione del difficile equilibrio tra vocazione territoriale ed esigenze abitative.

Velletri invisibile è un progetto dell’Ecomuseo della terra amena – Velletri Museo Diffuso. A cura di Silvia Sfrecola Romani storico dell’arte e Laura Cianfoni Architetto

📆 Sabato 12 febbraio ore 16 

🏡 Velletri – Via del Camelieto (parcheggio Parco Muratori) 

🔴 Ingresso solo con prenotazione
Gratuito con donazione libera

📧 info@velletrimuseodiffuso.it

📱 mob. 333 566 8963

😷 In caso di maltempo l’attività potrebbe essere rimandata. Vi invitiamo a contattare gli organizzatori. 

🏠VELLETRI INVISIBILE🙍🏼‍♂️

 

Visita guidata in ILM Lighting: racconto di una vita spesa ad immaginare la luce perfetta🙍🏼‍♂️

 

Alcuni la conoscono “solo” per l’illuminazione della Torre del Trivio di Velletri. Ma la ILM Lighting è un’azienda che ha illuminato “anche” la Chiesa di Santa Caterina a Lucca e la Basilica di San Francesco di Assisi, il Luneur di Roma ed il Padiglione Casa Italia alle Olimpiadi di Rio del 2016. Federico Ognibene aprirà le porte a Velletri Invisibile per raccontarci una storia che comincia negli anni Settanta ed arriva, costellata di successi, fino ai giorni nostri.

 

📆 Sabato 10 marzo ore 10:00 

 

🏡 Velletri – Stazione di Sant’Eurosia

 

🔴 Ingresso solo con prenotazione
Gratuito con donazione libera

 

😷  La visita si svolge all’interno. In rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza è richiesto GREEN PASS età 12-50 anni e SUPERGREEN PASS + 50 anni

 

📧 info@velletrimuseodiffuso.it

📱 mob. 333 566 8963

 

🏠VIAGGIO A VELLETRI | domenica 27 marzo 2022 | Museo Diocesano🙍🏼‍♂️

 

L’Ecomuseo della terra amena organizza una TAVOLA ROTONDA con cittadini, produttori, commercianti, operatori turistico-culturali e due FOCUS GROUP con i ragazzi tra i 14 ed i 25 anni per CONTRIBUIRE ALLA RIPROGETTAZIONE DELLA CITTA’ CON UNA PROSPETTIVA CULTURALE.

 

Un viaggio è un’esperienza con destinazione umana. E allora ci siamo chiesti quale esperienza facciano i cittadini veliterni ogni giorno in città, nel quotidiano assolvimento di doveri e nel soddisfacimento di esigenze ma anche quale esperienza potrebbero fare ipotetici visitatori che arrivassero a Velletri.

 

Ne parleremo insieme domenica 27 marzo al Museo Diocesano di Velletri.

 

Ore 10:00-13:00 Tavola rotonda. È possibile partecipare con un intervento della durata di tre minuti registrandosi nel seguente modulo.

 

Ore 15:30-17:00 e 17:30-19:00 Focus group con i ragazzi. È possibile iscriversi nel seguente modulo.

 

Per i minorenni è indispensabile l’autorizzazione dei genitori. L’incontro verrà registrato.

 

🔴 Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. 

 

📧 info@velletrimuseodiffuso.it

📱 mob. 338 700 8304

📱 mob. 333 566 8963

📱 mob. 349 8066109

🤗OSPITI di EDUARDO🎭

👫Sabato 23 Aprile dalle ore 11.00, Paola e Bruno con affetto e generosità ci apriranno le porte della “Casa di Eduardo”.Faremo una passeggiata evocativa all’interno delle stanze, ed attraverso i colori del giardino dove Eduardo De Filippo assieme a sua moglie Isabella passavano la stagione estiva ed i fine settimana.☀️🌹🌳

 

Ci sembrerà di tornare a rivivere quei momenti con l’Artista, ricchi di profumi ed umori culinari🥦🍲🍷.

 

Il tutto non sarebbe stato possibile senza il lavoro appassionato e vigile del regista Lorenzo Canarutto 🎥 con lo scopo di ridar voce a questo spazio prezioso e ricco di memoria.

 

🏡Appuntamento ore 11.00 in Via Appia Vecchia 55 Velletri

 

🔴Ingresso solo con prenotazione
Contributo 10€/persona

 

📧info@velletrimuseodiffuso.it
📱tel. 3498066109 – 3335668963

 

😷Evento in rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza

 

NB☔️ in caso di maltempo si prega di contattare gli organizzatori

👫

A Velletri alcuni artisti hanno coraggiosamente offerto alla campagna una vocazione diversa da quella prettamente agricola facendone location di straordinari allestimenti permanenti ma in continua evoluzione: e così opere di grandi dimensioni trovano in orti e giardini dei partner ideali, che danno vita a nuove modalità di fruizione in un continuo dialogo tra naturalia ed artificialia. (Slvia Sfrecola Romani)

 

Sabato 7 maggio Claudio Marini aprirà le porte della sua casa ai visitatori dell’Ecomuseo. Andremo insieme alla scoperta delle storie che ciascuna opera racconta in un contesto insolito come quello di un orto domestico.☀️🌹🌳

 

🏡Appuntamento ore 17 in Via Colle S. Francesco, 87, 00049 Velletri RM

 

🔴INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

📧info@velletrimuseodiffuso.it
📱tel. 3387008304 – 3498066109

👫Domenica 8 maggio con Velletri Invisibile andremo in escursione sul Monte Artemisio per una passeggiata lenta alla ricerca di testimonianze naturalistiche ma anche storico-archeologiche invisibili e silenziose. Guida d’eccezione Mauro Castrichella, coordinatore dei Guardiaparco dei Castelli Romani. Un evento che sottolinea la simergia dell’Ecomuseo della terra amena con l’Ente Parco Castelli Romani.☀️🌹🌳

 

🏡Appuntamento ore 8 al Parcheggio del Cimitero (accanto all’edicola) da cui si procederà con mezzo proprio e poi a piedi. Il percorso di difficoltà medio-bassa è di circa 8 km tra andata e ritorno. Durata circa 5 ore.

 

Equipaggiamento: abbigliamento comodo, k-way, scarpe da trekking, borraccia.

 

🔴INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

📧info@velletrimuseodiffuso.it
📱tel. 3387008304 – 3498066109

 

IN CASO DI MALTEMPO L’ATTIVITA’ POTREBBE SUBIRE MODIFICHE . Si prega di contattare gli organizzatori.

👫Domenica 8 maggio con Velletri Invisibile andremo in escursione sul Monte Artemisio per una passeggiata lenta alla ricerca di testimonianze naturalistiche ma anche storico-archeologiche invisibili e silenziose. Guida d’eccezione Mauro Castrichella, coordinatore dei Guardiaparco dei Castelli Romani. Un evento che sottolinea la simergia dell’Ecomuseo della terra amena con l’Ente Parco Castelli Romani.☀️🌹🌳

 

🏡Appuntamento ore 8 al Parcheggio del Cimitero (accanto all’edicola) da cui si procederà con mezzo proprio e poi a piedi. Il percorso di difficoltà medio-bassa è di circa 8 km tra andata e ritorno. Durata circa 5 ore.

 

Equipaggiamento: abbigliamento comodo, k-way, scarpe da trekking, borraccia.

 

🔴INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

📧info@velletrimuseodiffuso.it
📱tel. 3387008304 – 3498066109

 

IN CASO DI MALTEMPO L’ATTIVITA’ POTREBBE SUBIRE MODIFICHE . Si prega di contattare gli organizzatori.

👫”CHIESE QUASI CHIUSE”👫

 

⛪Sant’Antonio abate e Santi Pietro e Bartolomeo – Velletri.

 

Un Ecomuseo dà spazio alle narrazioni degli abitanti che conoscono i luoghi prodondamente. E’ il caso di Luca Leoni che ci accompagnerà alla scoperta di “alcuni luoghi di culto a Velletri che, per vari motivi, sono spesso chiusi ai fedeli e ai turisti.

 

Tra essi, le chiese di Sant’Antonio abate e dei Santi Pietro e Bartolomeo. La prima, situata nel quartiere medievale e poco distante dal convento di San Francesco (Casermaccia), risalente al XIV secolo, fu sede nel convento annesso di uno dei primi nosocomi cittadini, gestito dai Canonici Regolari di Vienne, specialisti nella cura dell’herpes zoster o ‘fuoco di Sant’Antonio’ e presenta tutte le caratteristiche di una chiesa conventuale. Dal XVIII secolo la chiesa è sede della locale Università dei Carrettieri e Mulattieri.

 

L’edificio di culto dedicato ai Santi Pietro e Bartolomeo, curato nel suo rifacimento dal 1775 in poi dall’architetto Nicola Giansimoni (forse di origine veliterna), è a tre navate nonostante le sue modeste dimensioni e presenta la facciata molto simile a quella di Santa Maria del Priorato a Roma, opera di Giovanni Battista Piranesi. Sin dal 1876 questa chiesa è sede della Confraternita del Gonfalone, attiva a Velletri sin dal XV secolo”.⛪

 

🏡Appuntamento ore 17 davanti alla Chiesa di Sant’Antonio Abate – Via Sant’Antonio, 32 Velletri, 00049 Velletri RM

 

🔴INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

📧info@velletrimuseodiffuso.it


PER INFO E PRENOTAZIONI CHIAMA IL
349 806 6109

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel cv ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)